Le erbe sono alla base della nostra attività: noi amiamo definirci “erboristeria tradizionale” proprio perché ci caratterizziamo per una ricca scelta (circa 350 nomi) di piante nostrane ed esotiche, spezie ed erbe aromatiche.
Le piante officinali sono un patrimonio di principi attivi (mucillagini, gomme, oli essenziali, tannini ecc.) che la natura ci offre a piene mani:l’uomo se ne serve dalla notte dei tempi, ma non per questo il loro uso è sorpassato ed inutile!
Al contrario la grande richiesta di “rimedi naturali” per ovviare ai piccoli problemi quotidiani ha dato l’avvio, negli ultimi 30-40 anni, a migliaia di ricerche botaniche, farmacologiche e mediche nelle Università di tutto il mondo, che hanno permesso di conoscere molto più a fondo le piante:le loro proprietà, i loro pericoli,  l’interazione con i farmaci, la loro esatta destinazione d’uso. Teniamo a mente però alcuni principi fondamentali:

- utilizzare le piante solo per i piccoli problemi quotidiani e dopo aver escluso patologie importanti.

- utilizzare piante di sicura provenienza e qualità, esenti da pesticidi, inquinanti e metalli pesanti.

- seguire le indicazioni di un medico fitoterapeuta o di un erborista qualificato, in possesso di diploma laurea breve in tecniche erboristiche.

L’Erboristeria della Basilica si avvale delle migliori ditte di raccolta e distribuzione delle erbe officinali, che si servono di laboratori specializzati per certificarne la sicurezza e la giusta quantità di principio attivo. Attualmente il sistema della rintracciabilità dei prodotti alimentari viene applicato anche alle piante officinali (e a tutti gli altri prodotti di erboristeria) garantendo la sicurezza di tutta la filiera, dalle coltivazioni al banco di vendita.

Tutte le informazioni raccolte vengono poi stampate sull’etichetta presente su ogni sacchetto da noi acquistato e visibile al consumatore finale, oppure su un certificato di garanzia.

malva silvestris

 

questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per fini statistici e per facilitare la navigazione. proseguendo nella navigazione se ne accetta l'utilizzo.